Teatralmente Teatri della salute

DSM Imola
Ho visto un bel mondo

testo e regia di Enrico Vagnini

musiche elettronica di Nicolò Sergio

una produzione Gruppo teatrale Tabu?

Lo spettacolo "Ho visto un bel mondo" non ha nessuna intenzione celebrativa. Si rifà, è vero, alle "Lettere a Theo" di Vincent Van Gogh e al "Suicidato della società"  di Antonin Artaud, ma non per ripercorrere, nel 125 anniversario della morte, la drammatica vita del pittore olandese. No. Tenta, si badi bene, tenta, vista la difficoltà dell'impresa, di cogliere l'origine di quella scossa elettrica che ha sempre portato ad altissimo voltaggio le riflessioni sulla vita da parte dell'artista. Abbiamo provato a sottoporci a quella sorta di elettroshock e ne è nato uno spettacolo a corrente continua che, a tutto merito del gruppo "Tabu?" e delle musiche elettroniche di Nicolò Sergio, funziona come un generatore di emozioni a elevata tensione.

Enrico Vagnini

Programmazione

Programma in corso di definizione.