Teatralmente Teatri della salute

DSM Imola
CoILIGAmenti

Testo e regia di Enrico Vagnini

una produzione Gruppo teatrale Tabù? - Associazione E Pas Temp Onlus

con il Dipartimento di Salute Mentale di Imola

Ligabue. Il medesimo cognome e due modi diversissimi d’essere artista sia pure animati dallo stesso ardente amore per la libertà. Il medesimo cognome. Antonio, l’uno, pittore della prima metà del secolo scorso; Luciano, l’altro, cantautore dei nostri giorni. Entrambi capaci di sommuovere quel territorio al confine tra i sensi e l’anima, di abitarlo, di attraversarlo, e di restituirlo alla nostra riflessione riordinato e leggibile. E’ questa lontana vicinanza che lo spettacolo cerca di sondare per mostrare come le domande che rincorrono ogni uomo siano, sotto ogni cielo, le stesse e come sia possibile dar loro risposta, con colori o note, non fa differenza. Quel che conta è la lotta, il battersi per superare rifiuti ed emarginazione, e raccontare.

Attivo dal 2000, il gruppo teatrale “Tabù?”, composto da utenti e operatori del DSM, famigliari, cittadini e studenti, si è fin da subito presentato alla città come spazio di comunicazione, luogo di socialità e risorsa culturale. Gli spettacoli, costruiti per stimolare riflessioni sulle problematiche dell’inclusione sociale, promuovono incontri tra persone e culture perché si sperimentino relazioni che consentano di condividere le esperienze di crisi non come problema ma come risorsa.

Programmazione

Programma in corso di definizione.